laboratorio donnae

Luciana, una donna dalla vita piena

– scritto da Pina Nuzzo – Ho incontrato Luciana nell’Udi, molti anni fa. Per me era una dirigente politica forte, una donna dalla vita piena. Nel corso del tempo e con il cambiare delle stagioni della politica, ho avuto modo di conoscerla più da vicino: una cena con il “gruppo” in campagna; un appuntamento del “gruppo” organizzato a Ischia; una passeggiata per piazza Cavour con Otello, il suo amato cane…

Luciana è stata una figura autorevole nel panorama politico, per questo ho apprezzato la decisione presa nell’ambito del progetto A.diGE di impostare il lavoro conclusivo delle partecipanti sul fondo personale di Luciana Viviani, depositato  presso l’Archivio Centrale dell’Udi.  Al progetto A.diGE  – aprile 2010, ottobre 2011 – promosso dal Cif insieme all’Udi e all’Istituto Luigi Sturzo hanno partecipato 20 donne, selezionate tra le iscritte del Cif e dell’Udi, con l’intento di favorire l’accesso in un settore lavorativo prettamente maschile; quello del documentalista con la specializzazione di documentalista on-line.

Ho visto con quanto riguardo e curiosità le ragazze aprivano i faldoni con le carte di Luciana per farle diventare documenti consultabili on line. Le ho ascoltate mentre parlavano tra di loro commentando “ le carte”; in questo modo hanno incontrato una donna originale, capace di parlare alle donne di oggi.

Voglio ricordare Luciana, che ci ha lasciate l’11 giugno, con le parole usate da Enza Miceli alla cerimonia conclusiva del corso, il 7 ottobre del 2011: 

Per quanto riguarda lo stage, si è scelto di fare pratica sul Fondo di Luciana Viviani. È stata una scelta felice per molti versi, per motivi che si intrecciano con la storia, a partire dalla vita di un personaggio politico indubbiamente di rilievo ma soprattutto per le acquisizioni politiche dell’Associazione Udi per come io l’ho conosciuta: è stata Luciana a proporre di costituire un gruppo di lavoro per la salvaguardia del patrimonio storico-documentario dell’UDI e questa proposta è stata fatta nel 1982 durante la prima assemblea autoconvocata. È grazie a lei e alle donne che hanno accettato di impegnarsi con lei in questo lavoro se l’Udi ha, se noi tutte abbiamo l’Archivio conservato così come è ora.  E oggi, a pochi giorni da un Congresso Udi, a 29 anni da quel Congresso 1982, oggi che le parole autonomia e autofinanziamento tornano nelle nostre discussioni politiche con nuovo rinnovato vigore, è stato per me emozionante, gratificante ed estremamente interessante “vedere” l’origine di tanti percorsi.

Leggere le carte e  “tra le carte” di Luciana è stata un’esperienza carica di emozioni anche perché forte di una intenzionalità non solo storiografica ma legata all’attualità.

Leggere come la sua militanza nel partito comunista e la sua attività parlamentare fossero intrecciate con l’appartenenza all’UDI mi è servito non solo per ricostruire nella mia mente un percorso di anni, vite e storia o per “storicizzare” alcune scelte fatte nel tempo dalle donne della mia Associazione, ma anche per arricchire il mio sguardo politico di oggi, su questioni che oggi si intrecciano nella pratica politica e nel movimento delle donne in Italia.

 Non aggiungo altro, non voglio aggiungere altro. Pina Nuzzo

visualizza parte del video realizzato da Ilaria Scalmani con i materiali del fondo di Luciana Viviani e presentato alla cerimonia conclusiva del corso A.diGE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 21 giugno 2012 da in donne, politica.

Blog Statistiche

  • 142,439 visite

lascia il tuo indirizzo mail se vuoi sapere quando verrà pubblicato un nuovo post o un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: