laboratorio donnae

ONE BILLION RISING a Roma

24536_326791038908_6364205_nDanzare insieme, nello stesso momento, nel mondo assume la funzione di un rito collettivo di rigenerazione.

Danzare insieme diventa un atto creativo e vitale; favorisce la tessitura di una nuova trama di relazioni  per  contrastare la devastazione e la distruzione che la violenza contro le donne produce.

Per partecipare alla campagna ONE BILLION RISING, abbiamo pensato, noi che scriviamo, di preparare insieme il “nostro flashmob” del 14 febbraio, di cui vi daremo notizia al più presto.

Sappiamo che altre associazioni e gruppi hanno aderito e si stanno organizzando; essere tante, diverse, ovunque è una ricchezza. La Campagna è aperta alla partecipazione degli uomini. Chiunque prenderà parte al  flash mob lo farà senza simboli e fuori da logiche elettorali o di parte.

Vi aspettiamo in tante

Coordinamento italiano della Lobby Europea delle Donne

Laboratorio Donnae

Spazio Culturale libreria Liberi Di  

 

http://www.facebook.com/SvegliatiBallaPartecipa

2 commenti su “ONE BILLION RISING a Roma

  1. laboratorio donnae
    18 gennaio 2013

    PER CHI VUOLE FARE LE PROVE A CASA, CON LE AMICHE, CON LE VICINE, OVUNQUE…

    Mi piace

  2. laboratorio donnae
    18 gennaio 2013

    POST TRADOTTO IN INGLESE e PUBBLICATO su WOMEN LOBBY

    http://www.womenlobby.org/spip.php?article4447&lang=en

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog Statistiche

  • 130,062 visite

lascia il tuo indirizzo mail se vuoi sapere quando verrà pubblicato un nuovo post o un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: