laboratorio donnae

C’ERA UNA VOLTA QUANDO NON C’ERA prima e dopo la legge 194

L1957966_10201440765681473_357492861_n‘associazione Tilak promuove insieme a  donne della Capitanata  un incontro/dibattito Sabato 8 marzo 2014,  ore 18.00 Auditorium delle Clarisse (sala biblioteca), Monte Sant’Angelo.

In una giornata carica di senso come questa – l’8 marzo –  abbiamo deciso di mettere al centro del nostro incontro una parola fondamentale, una parola che vogliamo declinare nel nostro presente senza dimenticare il suo passato: autodeterminazione.

La parola autodeterminazione spesso evoca un passato apparentemente lontano; il concetto libertà di scelta pare una rivendicazione senza senso rispetto acquisizione di diritti apparentemente già dati, ma che la realtà ci insegna, molto diversa.

Ecco che torna prepotentemente la questione della Legge 194/78, ossia norme a tutela sociale della maternità e sull’interruzione volontaria della gravidanza.

La situazione degli ospedali e dei consultori familiari rispetto all’applicazione della 194 e l’aumento dell’obiezione nel servizio sanitario nazionale (oltre l’80%), ci ha riportate inevitabilmente a ripensarci oggi rispetto ad un diritto che come ci mostra il caso della Spagna, può “tranquillamente” essere smantellato.

L’associazione Tilak insieme a donne provenienti da altri gruppi e movimenti della Capitanata ha deciso di aderire alla campagna maipiùclandestine, campagna lanciata dalle Femministe Nove e Laboratorio Donnae.

maipiùclandestine è un appello con cui ci si rivolge alle donne, come le stesse ideatrici dicono “non è una richiesta di sostegno ma una chiamata generale a portare avanti azioni e iniziative sui territori: nei consultori di quartiere, negli ospedali, nei centri di accoglienza, nelle piazze, nelle nostre case…”

E noi, abbiamo deciso di partire da cosa c’era prima della 194, abbiamo deciso di parlare con le donne che hanno lottato per quella legge, abbiamo deciso di fare memoria di quello che significava prima perché la dimenticanza genera ignoranza e noi non vogliamo ignorare, noi vogliamo scegliere.

L’8 marzo è solo l’inizio di un discorso, è un’azione permanente, l’8 marzo inizia ma non finisce.

https://www.facebook.com/events/601521406590525/

Un commento su “C’ERA UNA VOLTA QUANDO NON C’ERA prima e dopo la legge 194

  1. Pingback: #194: complici di legalità | laboratorio donnae

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog Statistiche

  • 128,020 visite

lascia il tuo indirizzo mail se vuoi sapere quando verrà pubblicato un nuovo post o un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: