laboratorio donnae

La passione di una figlia ingrata (2015)

20150708_011012

 

Dal blog SUD DE-GENERE  di Doriana Righini: “Ci sono romanzi che riescono  a far parlare agevolmente con se stesse, in profondità e senza filtri. Mi capita di trovarne sempre più di rado. L’ultimo era stato un regalo di una cara amica, la stessa Ale che ringrazio sempre e che mi ha consigliato questo libro bellissimo e necessario: La passione di una figlia ingrata di Saveria Chemotti. La passione cui fa riferimento il titolo è la via crucis, un percorso fatto di sofferenza e amore, che conduce una figlia a dire addio ad una madre malata che, nel mentre perde progressivamente la memoria, lacera da sé pezzi di ricordi, affidandoglieli. Ma  è soprattutto un percorso che porta una figlia  a comprendere finalmente la madre, la sua vita, a sentirsi più che mai vicina a lei, ad arrivare a lei e a far chiarezza su affetti e relazioni familiari, con una nonna che l’ha cresciuta e con l’altra nonna grande assente. Un percorso, questo, che  se toglie sofferenze  ne aggiunge necessariamente altre”. LEGGI TUTTO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 14 luglio 2015 da in letture con tag , .

Blog Statistiche

  • 129,265 visite

lascia il tuo indirizzo mail se vuoi sapere quando verrà pubblicato un nuovo post o un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: