laboratorio donnae

Le Madri

La maternità è tornata prepotentemente nel dibattito politico tra donne e non solo.  Per non rimanere intrappolata nell’esperienza personale, cerco di allargare il mio orizzonte,  attraverso il racconto e la scrittura di donne che hanno un corpo fertile in questo tempo. Il libro Le Madri, che ho letto grazie alla recensione di Doriana Righini, mi ha permesso di  riattraversare la relazione madre/figlia, non senza fatica e dolore. E di elaborare un po’ di comprensione e anche tenerezza verso gli ‘errori’ commessi da mia madre e da me, figlia e madre. Pina Nuzzo

Parla della Russia


Pare che l’editoria americana stia iniziando finalmente a dare un poco più spazio alle autrici afroamericane, che ho scoperto da qualche anno e trovo meravigliose, mentre quella italiana continua a starle dietro in questa direzione con grande fatica. Ad aprile, però, SUR ha finalmente pubblicato Toni Cade Bambara, mentre  Giovanna Scocchera ha tradotto per Giunti  The Mothers,  romanzo d’esordio di una giovane autrice afroamericana che ha iniziato a scrivere le prime bozze di questo libro ancora diciassettenne, esattamente l’età che attribuisce alla protagonisa Nadia. Intelligente e talentuosa come quest’ultima,  la scrittrice  Brit  Bennett fino a poco tempo fa era conosciuta principalmente per i suoi brillanti saggi in cui scrive di razzismo, segregazione e violenza della polizia negli Stati Uniti. Sempre come la sua protagonista, inoltre, Bennett ha lasciato il sud della California dove è cresciuta e da cui prende numerosi spunti per  tracciare il profilo della comunità…

View original post 1.049 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 2 gennaio 2018 da in donne.

Blog Statistiche

  • 149,371 visite

lascia il tuo indirizzo mail se vuoi sapere quando verrà pubblicato un nuovo post o un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: