laboratorio donnae

dimenticanza

Siamo tutte nate di donna, siamo tutti nati di donna. Con quanta velocità si può dimenticare!
Lo dicono i fatti, le azioni politiche, le “culture”.

Lo dicono le mutilazioni, gli stupri, i femminicidi.
I maltrattamenti, le molestie sul lavoro…

Tale dimenticanza, però, riguarda anche noi donne, quando pensiamo che non si possa fare diversamente. Quando non facciamo ricorso a tutta la forza di cui siamo capaci.

E ne abbiamo tanta, quando vogliamo.

Pina Nuzzo

 

(riflessione fatta guardando questa opera di Margarita Sikorskaia)

2 commenti su “dimenticanza

  1. giusi ambrosio
    13 febbraio 2018

    BELLISSIMA. vera e profonda, Giusi Ambrosio

    Liked by 1 persona

    • laboratorio donnae
      13 febbraio 2018

      Sai Giusi, questo è un periodo che penso penso penso, ma poi, quando mi metto davanti al computer, mi manca l’energia, allora scrivo solo le ultime cinque righe di tutto quello che mi passa per la testa. Forse è meglio così. Un abbraccio, Pina

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 13 febbraio 2018 da in corpo generativo, donne, maternità.

Blog Statistiche

  • 144,879 visite

lascia il tuo indirizzo mail se vuoi sapere quando verrà pubblicato un nuovo post o un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: