laboratorio donnae

Room (2015)

11741268_10207622162381455_914804261027749505_oROOM. DE-BUTTO DAL TERRAZZO per Bottega degli Apocrifi

ROOM è uno spettacolo per massimo 24 spettatori, che vengono invitati a guardare la vita altrui dall’interno; il pubblico viene accolto sul suggestivo terrazzo del Seminario Arcivescovile nel cuore della Città di Manfredonia.

Room è un esperimento sulla vicinanza senza filtri in un momento storico in cui pare sia impossibile parlarsi ed esistere se non attraverso una schermata, in un momento in cui i filtri sembrano essenziali.

Room è l’impossibilità di rimanere indifferenti davanti a una storia seppure non ci tocca personalmente – dicono gli Apocrifi, ed è la possibilità di assistere ad un reality senza dover accendere la tv. Una camera d’albergo a cielo aperto, una giovane donna con una musica in testa. Si chiama Else. Quella camera non riesce proprio a stare in ordine. Siamo lì, in pochi, nella sua stanza, tra le sue scarpe e i suoi vestiti. Uno di fianco all’altro e sentiamo chiaramente i suoi pensieri … ci sono di mezzo i soldi, come sempre, e la famiglia: un padre indebitato, una madre disperata e un amico (di famiglia, appunto!) che forse potrebbe … basterebbe chiederglielo … nel modo giusto …

Room, libero e surreale riadattamento da La signorina Else di Arthur Schnitzler vede in scena una coinvolgente Miriam Fieno guidata dal regista Cosimo Severo. Uno spettacolo che ci lascia il sorriso in bocca e l’amaro in testa e, se tutto va bene, anche qualche piccola domanda da portarci a casa. Gli appuntamenti in programma erano 4, ma le richieste finora ci hanno spinto a raddoppiarli: restano ancora 30 e 31 luglio e 3 e 4 agosto. L’ingresso è in via Arcivescovado, di fronte all’ingresso della cattedrale.

Stefania Marrone

Biglietto intero € 6,00 | ridotto € 4,00
Info e prenotazioni
0884.532829 o 335.244843.

www.bottegadegliapocrifi.it

Un grazie al Seminario Diocesano Sacro Cuore di Manfredonia per aver creduto in questo progetto, e a tutti coloro che vorranno ancora crederci: perché lo spettacolo ad oggi è adottabile da qualunque albergo e/o Bene Architettonico.

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 30 luglio 2015 da in arte, donne con tag , , .

Blog Statistiche

  • 130,815 visite

lascia il tuo indirizzo mail se vuoi sapere quando verrà pubblicato un nuovo post o un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: